PMR-446

DESCRIZIONE:

Questi apparati radio rice-trasmittenti lavorano in banda UHF in FM e trasmettono con una potenza, omologata, pari a 0,5 Watt.

In città hanno una portata di pochi chilometri (2-3 circa), mentre in campo libero( es.: in montagna) permettono di raggiungere distanze molto maggiori arrivando e addirittura superando, i 100 km.

Queste radio, acquistabili anche in negozi di elettronica,  sono, normalmente, radio portatili e non hanno possibilità di poter cambiare antenna o potenza di trasmissione.

Il costo medio è di circa 40-50 euro circa (su prodotti di qualità medio-alta).


NORMATIVA:     

Dal giorno 16 Luglio 2020 per questi apparati non è più richiesta l'autorizzazione generale ne, tanto meno, il pagamento della tassa (ex tassa per l'utilizzo della frequenza, 12€). Qui di seguito il LINK

Apparati di debole potenza e dispositivi a corto raggio (SRD - Short Range Devices) di libero uso

Rientrano in tale tipologia gli apparati di debole potenza che impiegano frequenze di tipo collettivo, senza alcuna protezione, per collegamenti a brevissima distanza, installati ed utilizzati per gli scopi di cui all'art. 105 ("Libero uso"), comma 1, punti da a) ad o) del Codice delle comunicazioni elettroniche.

Per questi usi non è necessaria né l'autorizzazione generale, né la Dichiarazione di cui all'articolo 145 del Codice.